Habitage

il blog dedicato alla casa

By

I 9 accessori immancabili in un bagno dallo stile moderno

I bagni moderni hanno subito negli ultimi anni una profonda trasformazione, diventando aree di design da allestire con classe e gusto secondo l’arredamento della casa.

Esistono degli accessori che non possono mancare nei bagni ai giorni nostri e che magari fino a qualche anno fa neanche esistevano. Il design deve sempre sposarsi con la praticità, elemento imprescindibile sia per i bagni moderni sia per quelli dal taglio più classico.

La proposta di accessori per l’arredo bagno è molto ampia e variegata e tendenzialmente sono preferiti materiali metallici e forme geometriche, più squadrate e funzionali per sfruttare al meglio ogni spazio. Nei seguenti paragrafi analizziamo quali sono gli accessori ed i materiali più gettonati nei bagni moderni.

Specchi con led integrati

I bagni moderni generalmente sono piuttosto piccoli di dimensione, quindi bisogna sfruttare adeguatamente gli specchi che riflettono la luce in modo da dare un maggiore senso di spazio e di ampiezza. In particolare è importante che l’illuminazione esterna rifletta sugli specchi, così da irradiare l’ambiente ed aumentare la sensazione di spazio visivo. Gli specchi con led sono una soluzione molto gradevole da un punto di vista estetico di design, in grado di ridurre anche lo spreco energetico. Da preferire le forme geometriche che danno un maggior senso di ordine e pulizia.

Portasalviette e portascopino

Le portasalviette ed i portascopino sono accessori bagno a vista, perciò è consigliabile sceglierli in abbinamento per dare una sensazione di continuità all’arredo circostante. Il metallo risulta uno dei materiali più indicati per il bagno poiché si pulisce facilmente, assicura una notevole resistenza e si innesta bene in ambienti moderni e contemporanei. Esistono varie proposte per i portascopino e le portasalviette, come gli accessori bagno di design Colombo che mixano sapientemente l’eleganza, il design e la praticità “made in Italy”.

Mensole

Le mensole sono la soluzione ideale salvaspazio in tutti gli ambienti della casa, bagno compreso. Questi accessori solitamente sono di forme rettangolari e dimensioni contenute e consentono di custodire comodamente gli oggetti, così da averli sempre a portata di mano ed aggiungere un tocco di classe e di design. Le mensole più diffuse sono quelle in plastica, pratiche e funzionali, mentre quelle in vetro sono sicuramente più eleganti. Ci sono poi le mensole in legno massello, anche se questo materiale richiede maggiori attenzioni.

Armadietti

Gli armadietti assolvono alla stessa funzione delle mensole, ma hanno una maggiore capienza e sono indicati per custodire gli oggetti che non vengono utilizzati quotidianamente. Qui ad esempio si possono conservare i saponi, i detergenti, i bagnoschiuma, gli shampoo e gli asciugamani da prendere di volta in volta.

Accessori doccia: asta saliscendi, mensole, maniglioni e sedili

In commercio esistono numerosi accessori doccia da scegliere a seconda delle proprie necessità. Grazie a questi oggetti diventa più comodo lavarsi, considerando quanto tempo si trascorre in doccia al giorno d’oggi.

Tra gli accessori più gettonati ci sono le aste saliscendi, particolarmente utili soprattutto nelle famiglie numerose. Con un semplice gesto della mano questi accessori possono essere portati ad altezze diverse, così da adattarsi perfettamente alle esigenze di ogni membro della famiglia.

Anche nella doccia rivestono un ruolo importante le mensole, dove poter appoggiare spugnette, shampoo, bagnoschiuma e tutto il necessario per una doccia completa e soddisfacente.

Se questi accessori sono particolarmente utili nei bagni moderni, bisogna considerarne altri che magari non sono necessari per tutti, ma sicuramente funzionali soprattutto per le persone anziane o comunque con difficoltà motorie. Proprio per queste persone sono stati pensati i maniglioni a cui aggrapparsi durante la doccia per evitare pericolose cadute. In abbinamento con i maniglioni ci sono anche i sedili, dove potersi sedere senza sforzi eccessivi e godersi una doccia in totale serenità e sicurezza.

Quali sono le forme ed i materiali più indicati per un bagno moderno?

Dopo aver analizzato gli accessori bagno più gettonati negli ambienti moderni, può tornarci utile sapere quali sono le forme ed i materiali che vanno per la maggiore. Lo stile moderno impone linee squadrate e geometriche o leggermente arrotondate. Le linee essenziali e minimal degli arredi vengono esaltati da ceramica bianca con rubinetteria cromata.

Per quanto riguarda gli accessori, bisogna comunque scegliere colori armoniosi e rilassanti. Giallo, arancione, viola ed azzurro sono le tonalità più indicate soprattutto nei bagni di piccole dimensioni che hanno bisogno di “respirare” visivamente. Nei bagni grandi e con uno stile più ricercato si può optare per colori più classici, come il nero, il marrone o il verde scuro.

Un bagno moderno deve sempre puntare alla praticità, quindi sono consigliabili materiali facili da pulire come l’acciaio ed il metallo. Il legno è un materiale tradizionale che conferisce uno stile particolarmente vintage ed etno ad ogni ambiente. Tuttavia non è la scelta ideale soprattutto negli ambienti umidi, quindi bisogna valutare attentamente la percentuale di umidità presente nel bagno e le caratteristiche del legno selezionato che offre prestazioni diverse a seconda della tipologia.