Nuova casa o ristrutturazione in vista? Ecco 4 ambienti in cui usare il cotto


Soggiorno con pavimento in cotto

Siete in procinto di acquistare una nuova casa o volete ristrutturare la vostra abitazione di sempre? Che si tratti di costruire ex novo o di rimettere a nuovo ambienti esistenti, vi troverete a dover (ri)pensare spazi, colori, stile e arredo della vostra casa.

La prima cosa che immagineremo sarà forse l’arredamento, ma la prima che ci servirà definire sarà il materiale costruttivo.

Il materiale prima di tutto

Come scegliere un materiale ancor prima di avere le idee chiare su come sarà la nostra casa? Il nostro consiglio è di optare per un intramontabile classico, un materiale che garantisce:

– longevità e durevolezza nel tempo

– sicura resa estetica

– resistenza agli urti, alle macchie e alle intemperie

– possibilità di riutilizzo dei mobili che già abbiamo

Tutte queste caratteristiche sono presenti nel cotto fatto a mano, ed elencheremo di seguito alcuni utilizzi possibili nelle varie aree della nostra abitazione.

Cucina in cotto

Pavimento cucina in cotto

Una bella cucina rustica con mobili in legno così come una cucina moderna con mobili di design: il cotto riesce a soddisfare entrambe le esigenze! Basterà scegliere il giusto formato e colore per il vostro pavimento: il cotto con tonalità più scure e con lavorazioni adatte (ad esempio il cotto ars vetus o quello grezzo) e con mattoni di dimensioni più ridotte si sposa benissimo con una cucina rustica; di contro, grandi mattoni quadrati e con tonalità chiare, con effetto levigato o liscio, starà benissimo con mobili moderni, preferibilmente chiari con elementi in acciaio.

Naturalmente il cotto è perfetto anche per la vostra cucina in muratura: elementi opachi così come mattonelle in cotto smaltato renderanno la vostra cucina bella e funzionale.

Bagno in cotto

Bagno in cotto

Anche per il bagno partiamo dal pavimento: piccoli mattoncini quadrati sono la scelta più frequente, ma la scelta sarà condizionata anche dal resto del bagno. Qui sarà necessario infatti pensare anche alle piastrelle (soprattutto di un eventuale box doccia), e la scelta più naturale sembra essere il cotto smaltato con le sue innumerevoli tonalità: decine di colori tra cui scegliere per regalare vitalità e stile alla stanza del wellness!

Piccole mattonelle possono essere utilizzate per disegnare deliziose maioliche, ed è possibile coordinare il tutto inserendo elementi d’arredo di design come un lavabo in cotto fatto a mano.

Soggiorno in cotto

Soggiorno con pavimento in cotto

Il soggiorno è la stanza che probabilmente viviamo di più, e qui il cotto trova la sua massima espressione. Dai pavimenti ai tramezzi con mattoni faccia vista, battiscopa in cotto, colonne, scale e gradini. Ma anche tavelle in cotto per sottotetti con travi in legno a vista per una casa in grande stile.

Esterni in cotto

Pavimentazione giardino in cotto

Potrete regalare continuità alla vostra casa utilizzando il cotto anche negli ambienti esterni: pavimentazione da giardino, terrazze e bordo piscina.

La flessibilità in termini di colori, formati e lavorazioni che regala questo materiale vi consentirà di riutilizzare i vostri mobili di sempre: dal country chic al moderno, dal rustico al classico, esiste una tipologia di cotto che starà benissimo con il tuo stile!

Sei a corto di idee? visita il sito di Fornace Bernasconi e lasciati ispirare!

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi