Arredare un soggiorno in stile rustico


Soggiorno stile rustico

La casa dei sogni è per ognuno di noi quella capace di trasmetterci calore, serenità e protezione. Tutti gli ambienti vanno arredati secondo il proprio gusto con un filo conduttore che li lega tra loro.

Se parliamo di una casa accogliente che sappia trasmetterci sensazioni antiche e ricordi legati ai nostri nonni lo stile perfetto è quello rustico, dove il passato ritorna a galla in un contesto attuale e di sicuro effetto. Un soggiorno in stile rustico può essere inserito in case di campagna o montagna, dove è più facile ricrearlo ma si può benissimo ottenere anche in città, con i giusti accorgimenti otterrete una zona living elegante e un ambiente caldo e confortevole.

Soggiorno stile rustico

Materiali e accessori

Il segno distintivo di un arredo rustico sono i materiali naturali: legno, pietra, ferro sono un must per incominciare a pensare alla casa ideale rustico-chic. Se essi sono presenti a pavimento, a parete o a soffitto ad esempio con travi a vista siete già a metà dell’opera perché avete le basi perfette da cui partire e saranno proprio loro a dare la giusta ispirazione per scegliere gli accessori a tema. Generalmente con questi elementi, dai colori neutri, non si abbinano colori forti e complementi di arredo laccati bensì la scelta ricade su colori caldi, quali il rosso, il marrone il giallo o neutri, quali il panna e il grigio, per un effetto cromatico rilassante e accogliente e su pezzi vintage o antichi. Arredare un soggiorno rustico sarà molto entusiasmante perché potrete scegliere gli accessori nei mercatini o recuperare quella cassapanca della nonna che da tempo giace in soffitta ed utilizzarla come base per la lampada da tavolo da tempo dimenticata. Se l’ambiente dispone di un camino non mancherà un tappeto a terra davanti al quale posizionare grandi poltrone con accanto ceste in vimini dove riporre libri e riviste e poi arredare le pareti con quadri, vecchi ritratti di famiglia o oggetti in ferro battuto di recupero, ad esempio vecchi utensili da lavoro. Infine candelabri e altri oggetti d’epoca a piacere che renderanno la vostra stanza molto particolare e ricercata.

Legno mania

Ciò che caratterizza un soggiorno rustico è ad un primo impatto la sensazione di ritrovarsi in un ‘atmosfera del passato e questo particolare lo regala il legno, elemento per eccellenza di questo stile. Se la casa non ha elementi architettonici in legno sarà vostra cura, per ricreare lo stile rustico, inserire alcuni pezzi che di certo cattureranno l’attenzione. Tra i vari oggetti in questo materiale che potete inserire in un open space ma anche in un soggiorno di dimensioni più modeste ci sono piccoli tavolini, madie, vecchi cassetti, cornici e molti altri ancora. Se il vostro gusto è quello di dare più leggerezza all’ambiente alcuni di essi possono essere sbiancati e antichizzati così da renderli più attuali, perfetti da inserire in un contesto rustico – moderno. Di certo arredare il soggiorno in stile rustico è anche un modo per un recupero creativo, dove riportare a nuova vita oggetti d’antan, complementi d’arredo e decorazioni scatenerà la vostra fantasia!

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi